Blog Pag. 20
video
Benvenuti a questa nuova puntata di Arvalia TV. Oggi Youtube ci propone un documentario del 2008, in cui il nostro Direttore fa il punto sulle scoperte archeologiche alla Necropoli Portuense. Un esteso insediamento caratterizzava, oggi come allora, l’attuale snodo tra via Majorana e la Portuense. Molto è ancora oggi visibile: il Drugstore, Vigna Pia, la Tomba di via Ravizza,...
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa...
video
Il Superbo mette Roma sotto assedio, sostenuto da Veienti, altri etruschi e popoli italici. Tutti contro Roma. In effetti, gli inizi del nuovo sistema di governo ― la Res publica ― non sono affatto facili. Ma se lo scontro diretto con Veio ha sorti alterne, su altri campi di battaglia invece le cose vanno meglio e Roma...
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa...
video
Arvalia TV è un nuovo video-blog dedicato alle immagini più suggestive e rare del Territorio Portuense, tra quelle messe a disposizione dal popolare social media Youtube. In questo primo video la viva voce del progettista arch. Gianluca Andreoletti racconta il concorso internazionale, le fasi di realizzazione e le idee di fondo del suo progetto di ponte pedonale sospeso tra le...
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa...
video
La costruzione del Ponte Sublicio apre la strada ai cercatori di fortuna. Tra di loro c’è anche l’intellighenzia etrusca ― mercanti raffinatissimi, notabili, élite culturali ― che si ambienta a Roma senza fatica, fino ad afferrare le redini dell’apparato statale. Un re straniero, Servio Tullio, fa prosperare la città. E il re etrusco ringrazia...
(sai già come fare? Vai subito alla pagina Apri un blog) La piattaforma web di Arvalia.it permette ai lettori di interagire con i contenuti del giornale e con gli altri lettori, e di diventare essi stessi autori di contenuti. Ma c’è di più: i lettori più assidui o popolari possono diventare bloggers, avere cioè uno spazio personale all’interno del giornale,...
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa...
video
Risuonano ora i tamburi di guerra: i Romani si mettono in marcia lungo quei 16 chilometri che separano Roma da Veio. Veio è uguale e opposta a Roma: non c’è spazio per entrambe nella valle del Tevere. La macchina della guerra è avviata e sarà un nuovo re, Anco Marzio, a metterla in azione. La leggenda ora...
Arvalia è un nuovo periodico indipendente a diffusione telematica, dedicato al Territorio Portuense di Roma. È registrato presso il Tribunale di Roma (n. 202 del 18 ottobre 2016) e il direttore responsabile è Antonello Anappo, che ne è anche editore. La redazione si trova in via Federico Jorini, 78, Roma, quartiere Portuense. Il giornale nasce a seguito della chiusura di...
video
Una nuova nemica impegna adesso i Romani: Cartagine. La vittoria definitiva del 146 a.C. consegna a Roma territori immensi: a sud Sicilia e Africa; a est Macedonia e Grecia; a nord-ovest Gallia Cisalpina e Spagna. Con la vittoria la popolazione urbana cresce e le ville rustiche devono trasformarsi in efficienti macchine agricole, per soddisfare...
video
Segue un tempo tranquillo e senza guerre, di cui Roma approfitta per darsi le prime regole. Le azioni umane sono ora scandite da un nuovo calendario, suddiviso in giorni fasti, buoni per lavorare, e nefasti, in cui è meglio riposare. Gli Arvali governano il tempo e l’agricoltura, battono il ritmo del lavoro dei campi....
video
Un istante dopo che Romolo ha scavato il solco invalicabile, il pomerium, si consuma la tragedia. Remo, livido di gelosia, balza armato oltre la fenditura. Scoppia il parapiglia: Faustolo accorre per placare gli animi e viene trafitto da Remo; in risposta Romolo uccide il fratello. Un parricidio e un fratricidio: Roma nasce così, con un solco colmo...
video
Attraversato il fiume all’Isola Tiberina, il tratturo del sale prosegue ancora, verso l’interno: i latini daranno a questa percorrenza il nome di Via Salaria. Gli studiosi, tuttavia, considerano il Battuto Campano (etrusco) e la Via Salaria (latina-italica) un’unica percorrenza funzionale, e hanno coniato il nome complessivo di Asse viario Salaro-Campano. A...
video
A partire dal X secolo a.C. si affacciano sul territorio altre culture progredite: quella dai caratteri villanoviani sulla riva destra del Tevere e, sul versante opposto, quella proto-latina originaria dei Colli Albani. Sono due culture molto diverse: nella prima sgomita e si fa largo un nuovo attore sociale, il mercante; nella seconda domina, per...
video
Facciamo un passo in avanti e arriviamo alla fine dell’Età del rame (2300 a.C.). Di mammiferi da cacciare ne sono rimasti pochi e il Sapiens deve aguzzare l’ingegno e inventarsi qualcos’altro per sopravvivere. Lo fa compiendo la prima delle grandi rivoluzioni della Storia: giorno dopo giorno impara l’agricoltura, addomestica gli animali, sceglie di vivere in comunità stanziali.
video
I Sapiens bivaccano in accampamenti temporanei di capanne di legno, che talvolta lasciano segni sul suolo fangoso: gli archeologi ne cercano le tracce alla Magliana sin dal 1981, anno in cui si svolge un’indagine su una duna costiera in località Ponte Malnome, vecchia di almeno 35.000 anni. Le dune devono apparire agli occhi dei Sapiens come isole...
Del soggiorno di Cleopatra agli Horti di Cesare rimangono oggi variegate cronache, redatte dalle personalità e artisti che vi hanno soggiornato. Gli Horti sono descritti come un esteso cantiere, incentrato sull’ampliamento di una villa rustica alle pendici peridionali del Gianicolo, circondata da alti e odorosi pini. Via via la villa si allarga con nuovi...
video
A bordo del fiume è possibile incontrare le species antiquæ del Pleistocene medio-inferiore, l’ultima fauna preistorica prima dell’affermazione di quella attuale. Si tratta di grandi bestioni, assai simili nell’aspetto agli animali di oggi, ma di dimensioni maggiori. Tra questi la fa da padrone il megaloceronte (Megaloceros Savini), un cervo gigante alto due metri al...