Stasera al cinema: La cena di Natale

0

Saba­to sera noio­so? A dar­vi qual­che buo­na drit­ta sul­la pro­gram­ma­zio­ne del­le sale cine­ma­to­gra­fi­che di zona ci pen­sa il blog Sta­se­ra al cine­ma di Arva​lia​.it.

Par­tia­mo con un’occhiata al bot­te­ghi­no set­ti­ma­na­le Coming­soon-Cine­tel, che con­fer­ma sta­bi­le al top di clas­si­fi­ca il film d’avventura Ani­ma­li fan­ta­sti­ci e dove tro­var­li, di cui vi abbia­mo rac­con­ta­to la scor­sa set­ti­ma­na. Sca­lia­mo allo­ra alla secon­da posi­zio­ne, occu­pa­ta (in sali­ta) dal­la com­me­dia di Mar­co Pon­ti La Cena di Nata­le, con Ric­car­do Sca­mar­cio e Lau­ra Chiat­ti. Il film è ades­so in pro­gram­ma­zio­ne al The Spa­ce Par­co de’ Medi­ci (veri­fi­ca ora­ri e bigliet­ti) e in altri cine­ma a Roma.

Dopo “Io che amo solo te” tor­na­no le emo­zio­ni, le risa­te e le furie dei per­so­nag­gi crea­ti da Luca Bian­chi­ni, che tro­ve­re­mo anco­ra insie­me per “La cena di Nata­le”. Una vigi­lia magi­ca, con la pre­sen­za silen­zio­sa e spe­cia­le del­la neve che imbian­ca la splen­di­da Poli­gna­no a mare, dove tut­ti però sono più agi­ta­ti del soli­to. La più scon­vol­ta è Matil­de che rice­ve un anel­lo con sme­ral­do da Don Mimì, suo mari­to, col­pe­vo­le di aver­la trop­po tra­scu­ra­ta negli ulti­mi tem­pi. Lei si esal­ta a tal pun­to da improv­vi­sa­re un ceno­ne per quel­la stes­sa sera nel­la loro gran­de casa, sopran­no­mi­na­ta con mode­stia il “Petruz­zel­li”, in cui ci si muo­ve con l’ascensore e dove tro­neg­gia un albe­ro di Nata­le alto quat­tro metri. L’obiettivo di Matil­de è chia­ro: sfi­da­re davan­ti a tut­ti Ninel­la, la con­suo­ce­ra, il gran­de amo­re di gio­ven­tù di suo mari­to. E Ninel­la non si lascia inti­mi­di­re, anche se ha sba­glia­to la tin­ta optan­do per un poco riu­sci­to “bion­do Kid­man” ed è mol­to infa­sti­di­ta dal­la pre­sen­za del­la Zia Pina.

Quel­la sera, alla stes­sa tavo­la imban­di­ta si sie­de­ran­no, tra gli altri: Chia­ra, incin­ta di 8 mesi, e suo mari­to Damia­no, che for­se di don­ne ne ha mes­se incin­ta due; Nan­cy dicias­set­ten­ne osses­sio­na­ta dal­la ver­gi­ni­tà; Orlan­do avvo­ca­to gay, che sta ten­tan­do di dare un bim­bo alla sua miglio­re ami­ca lesbi­ca…

PANORAMICA RECENSIONE
Il voto di Arvalia.it
FONTEComing Soon
Foto del profilo di Redazione
http://www.arvalia.it – Arvalia.it, giornale indipendente del Territorio Portuense di Roma, a diffusione telematica.