Download PDF

Una bre­ve dis­ser­ta­zio­ne sul­le paro­le e un elen­co del­le real­tà ter­ri­to­ria­li dell’XI municipio.Piano Pia­no andre­mo a esa­mi­na­re le real­tà di Maglia­na, con inter­vi­ste e foto.Per ora vi alle­go due elen­chi mol­to uti­li per chi voles­se info in gene­ra­le (l’elenco è sta­to pre­so da siti che orga­niz­za­no elen­chi e altro, ma secon­do me non sono aggior­na­to per cui …amba­scia­tor non por­ta pena.…)

Nel dirit­to, un’asso­cia­zio­ne è un ente costi­tui­to da un insie­me di per­so­ne fisi­che o giu­ri­di­che (gli asso­cia­ti) lega­te dal per­se­gui­men­to di uno sco­po comune.Le asso­cia­zio­ni pos­so­no ave­re carat­te­ri­sti­che e fina­li­tà di tipo cul­tu­ra­le, assi­sten­zia­le, ricrea­ti­vo, socia­le, ambien­ta­le, spor­ti­vo ecc. In gene­ra­le, si par­la di asso­cia­zio­ne defi­nen­do un orga­ni­smo uni­ta­rio, for­ma­to da alme­no 2 o più sog­get­ti, che vie­ne con­si­de­ra­to dall’ordinamento sog­get­to di dirit­to, dota­to di pro­pria capa­ci­tà e distin­to dagli stes­si indi­vi­dui che lo com­pon­go­no. In par­ti­co­la­re, i cir­co­li cul­tu­ra­li ten­do­no alla dif­fu­sio­ne del­la cul­tu­ra, del­le scien­ze o del­le arti, del­la reli­gio­ne nei suoi vari aspet­ti, dell’educazione, o di ele­men­ti spe­ci­fi­ci di que­ste od altre disci­pli­ne.

Asso­cia­zio­ni cul­tu­ra­li
Pos­so­no svol­ge­re atti­vi­tà in tan­ti cam­pi diver­si : dal tea­tro al col­le­zio­ni­smo, alla poe­sia…. Spes­so si trat­ta di atti­vi­tà for­ma­ti­ve ed edu­ca­ti­ve, ma in mol­ti casi gli asso­cia­ti si ritro­va­no esclu­si­va­men­te per il pia­ce­re di con­di­vi­de­re la pas­sio­ne che li acco­mu­na, per esem­pio il cine­ma.

Asso­cia­zio­ni spor­ti­ve
Super­fluo spie­ga­re che cosa fac­cia­no le asso­cia­zio­ni spor­ti­ve; le pos­sia­mo distin­gue­re in mono­spor­ti­ve e poli­spor­ti­ve, a secon­da che si occu­pi­no di una sola o di più disci­pli­ne e che quin­di pos­sa­no esse­re affi­lia­te ad esem­pio ad una o a più fede­ra­zio­ni spor­ti­ve e/​o ad un Ente di Pro­mo­zio­ne Spor­ti­va.

Asso­cia­zio­ni ricrea­ti­ve
Il loro sco­po sta­tu­ta­rio è occu­par­si dei momen­ti di sva­go degli asso­cia­ti, offren­do loro la pos­si­bi­li­tà di fre­quen­ta­re il cir­co­lo, che in que­sto caso diven­ta un vero e pro­prio luo­go di ritro­vo. Spes­so suc­ce­de che nel cir­co­lo vi sia­no un bar, o un risto­ran­te (si dice, in ter­mi­ni buro­cra­ti­ci, che vi si som­mi­ni­stra­no bevan­de e/​o ali­men­ti): que­sto ser­vi­zio deve esse­re riser­va­to sem­pre esclu­si­va­men­te ai soci e deve rispet­ta­re alcu­ne nor­me par­ti­co­la­ri, come ad esem­pio l’autorizzazione igie­ni­co-sani­ta­ria da par­te dell’ASL.

NO PROFIT:

Accan­to alle rego­le di carat­te­re gene­ra­le pre­sen­ti nel codi­ce civi­le, la mate­ria dell’associazionismo si è arric­chi­ta, nel cor­so di alcu­ni anni, di alcu­ne leg­gi spe­cia­li che han­no intro­dot­to for­me spe­ci­fi­che di asso­cia­zio­ne qua­li:

Asso­cia­zio­ni di Volon­ta­ria­to

quel­la pre­sta­ta inmo­do per­so­na­le, spon­ta­neo e gra­tui­to, tra­mi­te l’organizzazione dicui il volon­ta­rio fa parte,senza fini di lucro anche indi­ret­to ed esclu­si­va­men­te per fini di soli­da­rie­tà­La soli­da­rie­tà costi­tui­sce una con­di­zio­ne essen­zia­le per le orga­niz­za­zio­ni di volontariato,le qua­li, pro­prio per loro natu­ra, devo­no offri­re ser­vi­zi aper­ti ver­so i ter­zi e non sol­tan­to­ri­vol­ti ai pro­pri ade­ren­ti.

 Il volon­ta­ria­to è un’attività orga­niz­za­ta, libe­ra e gra­tui­ta svol­ta per ragio­ni di soli­da­rie­tà e di giu­sti­zia socia­le. Nasce dal­la spon­ta­nea volon­tà dei cit­ta­di­ni di fron­te a pro­ble­mi non risol­ti (o non affron­ta­ti) dal­le isti­tu­zio­ni. La scel­ta di esse­re volon­ta­rio è frut­to di una deci­sio­ne per­so­na­le

Atteg­gia­men­to spon­ta­neo, o con­cor­da­to, rispon­den­te a una sostan­zia­le con­ver­gen­za o iden­ti­tà di inte­res­si, idee, sentimenti.condizione di chi è soli­da­le con altre per­so­ne, aiu­to gra­tui­to, lega­me di fra­tel­lan­za e amo­re che lega vicen­de­vol­men­te gli uni agli altri

nei link:

asso­cia­zio­ni-volon­ta­ria­to

albo_as­so­cia­zio­ni_i­scrit­te_ad_ot­to­bre_2015