Nell’ambito del progetto “Punti Roma facile”, il 2 febbraio alle 17 presso la Biblioteca Guglielmo Marconi (via Cardano, 135)  si terrà il seminario “Alfabetizzazione digitale: competenze, conoscenze e consapevolezza”. Un secondo appuntamento è previsto per il 9 febbraio, sul tema “Educazione civica digitale: guida a un uso responsabile della rete”. I seminari prevedono l’intervento dei relatori specializzati e un confronto attivo con il pubblico presente, coinvolto con la partecipazione di animatori digitali scolastici, centri anziani, cittadinanza e associazioni di zona. Gli appuntamenti sono organizzati da Roma Capitale, d’intesa con Biblioteche di Roma e con i  Municipi,  l’Agenzia per l’Italia Digitale, l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, la Questura di Roma,  per promuovere la diffusione della cultura digitale e l’uso consapevole della Rete e delle nuove tecnologie.

 

Alfabetizzazione digitale: competenze, conoscenze e consapevolezza. Il web rappresenta un’opportunità di conoscenza, socializzazione e lavoro. Alla scoperta della propria identità digitale, delle fonti attendibili e di quelle ingannevoli:

  • Consapevolezza nell’uso dei social network e della rete
  • Differenze tra identità reale e identità digitale
  • Conoscere gli strumenti per riconoscere i rischi
  • Privacy dei dati on line
  • La ricerca on line: come usare il motore di ricerca e consigli per una ricerca efficace in internet
  • La valutazione delle informazioni on line: perché è importante valutare la veridicità delle informazioni; autorevolezza delle fonti; criteri di valutazione

Saranno donati alle biblioteche e ai partecipanti due e-book ricchi di esempi e informazioni: La rete e il fattore C: competenze, conoscenze e consapevolezze – Volume I e Volume II. Relatori: Nicoletta Staccioli – Emma Pietrafesa, Stati Generali dell’innovazione.

Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano, 135: giovedì 2 febbraio – h. 17 – 19

 

Educazione civica digitale: guida a un uso responsabile della rete. Impariamo a navigare in modo responsabile e sicuro per noi stessi e per gli altri, evitando rischi comuni, bullismo e truffe on line:

  • Reputazione on line: come combattere bullismo e cyberbullismo
  • Attenzione alle nuove dipendenze
  • Parental control, responsabilità civile e penale nell’uso del cellulare
  • Come navigare on line in totale sicurezza proteggendosi da malware, virus, truffe e phishing.

Relatori: dott. Baldo Meo, Garante per la protezione dei dati personali; Ciro Nutello, Referente progetto “Scuole sicure”, Questura di Roma.

Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano, 135: giovedì 9 febbraio – h. 10 – 12

SHARE
http://www.arvalia.it – Arvalia.it, giornale indipendente del Territorio Portuense di Roma, a diffusione telematica.