Il Moderno Risorgimento

Risorgimento

Dal 1849 al 1870.

È la mattina del 23 aprile 1891 Il caporale Domenico Cattaneo ventiduenne del 12° reggimento bersaglieri, è di turno alla Polve riera, come capoguardia. Qualco sa non va. Dalle viscere della terra provengono tonfi sordi e piccoli...
Sempre in collina, si posizionano alcune strutture militari. Nel 1877 inizia lo scavo di forte Portuense, una piazzaforte poligonale sotterranea, estesa su cinque ettari. Segue cinque anni dopo, sulla riva opposta del Tevere, la fortificazione gemella di...
Riprendiamo il racconto. 1870, l’Italia è unita. Roma diviene la nuova capitale. Molte cose di qui a breve cambieranno, anche nelle lande dell’Agro romano. Nel 1870 il nunzio apostolico monsignor Angelo Bianchi (1817-1897) compra...
Un’altra storia ci porta ancora a parlare del treno. Nel 1856, mentre è in corso la costruzione della strada ferrata, l’ingegnere francese Alphonse Oudry visita il castello della Magliana. Si raccoglie in preghiera nella cappellina del Battista,...
L’apertura al traffico della ferrata Porta Portese-Civitavecchia avviene il 16 aprile 1859. Ci sono però ancora dei problemi sull’ultima tratta e si decide di far partire il viaggio inaugurale dalla stazioncina di Santa Passera. La cerimonia si...
Papa Pio rientra a Roma. È di nuovo il papa-re e ha le mani finalmente libere per riprendere il progetto ferroviario, il cui tracciato principale attraversa la Magliana. la         ri sulla ferrovia Porta Portese-Civitavecchia...