Timeline Basso Medioevo

Basso Medioevo

Dall’Anno Mille al 1459.

Il Trecento è un secolo livido, segnato dall’epidemia di peste nera, la carestia permanente, il trasferimento della sede papale ad Avignone, il ritorno della caccia alle streghe. Si tratta degli ultimi incubi prima dell’alba: il risveglio quattrocentesco...
La chiesina della Magliana, con le sue nuove pitture, si prepara così ad accogliere i pellegrini del primo Giubileo dell’Anno Santo 1300, indetto da Papa Bonifacio VIII. Il grande pellegrinaggio alla tomba dell’apostolo Pietro e agli altri...
Nella chiesina di Papaciro, terminati gli ampliamenti di metà Duecento, si abbelliscono i nuovi spazi con nuovi affreschi. La realizzazione del compendio pittorico impiegherà quasi un secolo. La parete dell’abside è quella che presenta le decorazioni più...
Nell’anno 1074, nel Fundus Manlianus, viene edificata una nuova chiesina, in titolata a Sanctus Johannis de Maliana. Ricaviamo questa informazione da un atto di concessione del tempo di Papa Gregorio VII, che affida il Fundus Manlianus al...
Facciamo ancora qualche altro passo, arriviamo al III miglio. A ridosso dell’anno 1059 la chiesina di Papaciro passa in proprietà alle monache benedettine del convento di San Ciriaco in Via Lata. Il culto di Papaciro dev’essere allora...
Gli anni che precedono e seguono l’anno Mille sono anni di grande trascuratezza. Un’indagine al radiocarbonio, condotta nel 2007 su un tratto della Via Portuense-Campana alla nuova Fiera di Roma, ha messo in luce che intorno all’anno...