Geotag Portuense

Portuense

Quattro tombe raccontano il rimpianto dell’Età dell’Oro

Una breve rassegna di quattro tombe, tutte databili tra il declinare del II secolo e l’inizio del III, ci testimonia ora di...

La morte di Acerronia. Riapriamo un cold case

È il momento di mettere da parte le certezze della Storia, per sviluppare un’ipotesi di studio. Stiamo cercando, sulla moderna via Portuense,...

Gli anni ruggenti: Soraya, Lafuente e le Olimpiadi del 1960

Nel 1956 il vecchio Bonelli, ormai 87enne, è intenzionato a cogliere l’ultima rosa del suo giardino, prima che arrivi l’inverno della vita....

I capitani delle nuove industrie post-belliche

Il conte Adriano de Tournon, genero di Bonelli, torna di controvoglia alla guida della Nuova Git. Sotto il fascismo è stato senatore...

“È arrivata la bufera, è arrivato il temporale…”

Ai primi del 1942 alle case popolari della Borgata Costanzo Ciano arrivano nuovi abitanti. Sono Romani del centro storico, cui i capovolgimenti...

Villa Bonelli e Villa Vignarola, perle dell’eclettismo romano

Quella tra i due vicini, Bonelli e Nervi, sembra quasi una gara del talento: due uomini con due visioni antitetiche del mondo,...

La grande piena del 1929 scavalca l’Argine

Roma, intanto, si avvicina alla tenuta di Bonelli. Dal 1927 l’autobus 202 fa capolinea a Vigna Pia; il 202 militare arriva al...

L’Argine e le idrovore: bonifica idraulica a Pian Due Torri

Bonelli si dedica ora all’ampliamento della tenuta Pian Due Torri. L’ingegnere acquista, a nome della figlia maggiore Angela, la...

Esodo dalla Marsica: il terremoto e la nascita della Borgata Petrelli

Spostiamoci di un centinaio di chilometri da Roma. È il 13 gennaio 1915, sono esattamente le ore 7,52 del mattino. Un sisma...

Il terribile scoppio della Polveriera di Vigna Pia

È la mattina del 23 aprile 1891. Il caporale Domenico Cattaneo, ventiduenne del 12° Reggimento Bersaglieri, è di turno alla Polveriera, come...

Garibaldi vs. Depretis. La costruzione del Campo trincerato

Un improvviso “terremoto politico” riapre la partita della costruzione dei forti militari di Roma. Le elezioni parlamentari del 1876 sono state infatti...

L’Italia s’è desta. Sonni e risvegli tra Vaccheria Bianchi e Vigna...

Riprendiamo il racconto. 1870, l’Italia è unita. Molte cose di qui a breve cambieranno, anche nelle lande dell’Agro romano.

Il tempo ritrovato: l’orologio a 6 ore di Vigna Jacobini

Al monte di Santa Passera è sorta la Villa Negroni e, più nell’interno, a Vigna Jacobini si vendemmia ancora l’aleatico di Papa...

Il viaggio dei pellegrini, tra sante reliquie e feroci Saraceni

Dell’accampamento di Totila a Campo Merlo si torna a parlare nell’anno 669. Da un documento ecclesiastico apprendiamo che vi è stata edificata...

Felice II, il papa della Magliana in odor di eresia

Costantino spalanca ai cristiani le porte dell’amministrazione statale e consegna persino le chiavi di Roma a Papa Silvestro. Incomincia il potere temporale...

Gli altri Martiri Portuensi: Felice e Adautto

Usciamo ora dalle catacombe di Generosa e spostiamoci al III miglio della Via Campana, in un’altra cava in disuso di tufo e...

Sacerdotesse e dee: tra l’Età dell’oro e un nuovo credo

La novità del tempo di Antonino Pio (138-161) è la diffusione del cristianesimo, una fede pericolosamente illegale. Alla Magliana...

Memorie di Adriano. Il paradiso? Giocare a palla con gli amici

La Roma di Adriano vive un tempo di efficienza economica, tolleranza culturale, fermento delle arti. Eppure vive anche una sottile inquietudine, legata...

Un luogo insolito: il Drugstore Museum

Mettiamo adesso piede in un luogo insolito del territorio, in via Portuense 317, altezza sottopasso ferroviario. Percorriamo un lungo corridoio che ci...

Ad Sextum e Bivio Portuense: su e giù tra antiche miniere

Roma chiede grano e chiede legno. E vuole anche tufo, per farne mattoni e pozzolana. La razzia procede per sbancamenti a gradoni...