Timeline Anni Ottanta

Anni Ottanta

Dal 1979 al 1989.

Di fattacci la Magliana è piena, sono sotto gli occhi. Le speranze invece, quelle bisogna andarsele a cercare. La parola “fattacci” l’ha inventa uno scrittore che alla Magliana è di casa, Vincenzo Cerami (1940-2013), per indicare i...
Nel maggio 1983 viene arrestato Lucioli er Sorcio. Il fatto è solo apparentemente marginale. A Regina Cœli il Sorcio vive male. Comincia a confidarsi con gli inquirenti, si libera la coscienza. Il Sorcio non ha un grande...
Tra i palazzi-alveare della Magliana è successo però anche dell’altro. Nell’estate 1978 è entrata in vigore una nuova legge, la Legge numero 392 sull’equo canone. È una legge avanzata, che finalmente sembra fissare un punto di equilibrio...
Il primo a dimostrarsi inquieto è Selis il Sardo, capo della fazione di Acilia. Ce l’ha con il testaccino De Pedis, che accusa di aver incominciato a trattare affari in proprio, tenendone all’oscuro il resto della banda.
Gli anni Ottanta si aprono con il completamento di un nuovo iconico edifi cio: i Triangoli di Lafuente e Rebecchini, 18.000 metri quadri di uffici della compagnia petrolifera Esso, nella nuova zona di uffici di Parco de’...
Dalla metà del 1978 la banda incomincia un biennio di febbrili attività. Alcune di queste oggi risultano abbastanza chiare, attraverso le ricostruzioni processuali, inchieste giornalistiche e saggi che hanno indotto anche una massiccia produzione di fiction. Altre...