Sabato 28 gennaio ho chiamato i Vigili dell’XI Gruppo Marconi per intervenire su un gradino delle “scalette” tra piazza Madonna di Pompei e via della Magliana: il gradino si era staccato, oppure era stato vandalizzato durante la notte, e non c’erano più le condizioni di sicurezza primarie.

I Vigili sono intervenuti e hanno chiuso al passaggio pedonale una delle due rampe che compongono le scale (quella con il gradino rotto). E così hanno fatto anche per l’altra rampa, che da tempo immemore non ha più il corrimano a seguito di un furto: chiusa anch’essa!

Si ripropone a questo punto la questione dei furti e vandalismi sui beni comuni. Nel nostro territorio ci sono moltissime fonderie abusive, costantemente alimentate con il traffico parallelo dei rottami ferrosi: probabilmente anche il nostro corrimano ha preso parte a questo traffico illecito.

Adesso occorre ripristinare al più presto il traffico pedonale sulle due rampe.