Altro capitolo, la metropolitana.

Il progetto della linea D, quarta linea del metrò di Roma, è del 2005. At traversa la città da sud a nord per 20 chilometri, con 22 stazioni. Il capolinea sud è a piazzale dell’Agricoltura, all’E . Dopo la stazione Eur-Magliana (nodo di scambio con la linea B), la nuova linea passa sotto il Tevere e sbuca in piazza De André, con la fermata Magliana Nuova. A quel punto la linea scende di nuovo sotto l’alveo fluviale e raggiunge l’Università Roma Tre sul lungotevere Dante. Altro passaggio sotto il fiume e si arriva a Ponte Marconi, poi via Fermi e stazione Trastevere (altro nodo di scambio, con le ferrovie FM1-3-5). La linea attraversa Trastevere, percorre la città storica e infine approda nel quadrante nord, con capolinea in zona Montesacro.

Nel 2010 emergono alcuni rilievi sulla sostenibilità finanziaria dell’opera e nel 2012 il progetto si ferma. La sindaca Raggi ha dichiarato di volerlo riprendere.


(aggiornato il 11 Agosto 2021)