Un’altra storia di forza e gentilezza è quella della Lampada dei desideri. Per raccontarla ci spostiamo a piazza Certaldo 77 e incontriamo Paola, la presidente.

Paola è una donna che ne ha passate tante, i guai più di una volta hanno rischiato di sommergerla Ma Paola non può cedere, perché se cede lei, la figlia portatrice di handicap rimane da sola. Con questa piccola consapevolezza

Paola, su locali ceduti in comodato d’uso, ha creato un luogo di aggregazione insolito, dove le “diverse abilità” si incontrano e vincono l’emarginazione. Alla Lampada si dipinge, si danza, si suona; c’è un gruppo musicale – la Band della Magliana – e una biblioteca di quartiere. Il Diversamente Pub è un ri trovo popolarissimo. La Lampada ha persino una web radio e una casa editrice di libri illustrati.


(aggiornato il 14 Agosto 2021)