Italia Oggi, in collaborazione con l’Università di Roma La Sapienza, ogni anno pubblica la sua indagine sulla qualità della vita nei capoluoghi di provincia italiani: Mantova è prima, Trento seconda, Crotone e Siracusa fanalino di coda. E Roma? La capitale è poco sotto la metà classifica, ma perde vistosamente terreno. In un anno è avvenuto un mezzo disastro. La domanda che rivolgiamo ai nostri lettori è se condividono questa percezione: in un anno la qualità della vita nella nostra città è scesa così drasticamente? Le vostre risposte nei commenti.

Nel dettaglio, Roma perde ben 19 posti e scende al 69° posto (ricordiamo che le provincie italiane sono 106). Era 31esima nel 2014, 50esima nel 2015, oggi 69esima.

E i livelli di qualità della vita sono nel complesso giudicati insufficienti. Alcuni dati. Per la sicurezza Roma è al 106° posto, ultima in Italia (l’anno scorso era al 102°). Per il tenore di vita scende al 103° (era al 94°). Per il disagio sociale scende al 58°, ma aveva una posizione elevata l’anno scorso (42°). Anche per la scuola si perdono 7 posizioni. Rimane alta invece la posizione di Roma sul fronte della salute: è oggi al 10° posto nazionale (l’anno scorso era comunque all’8°).

Per la cronaca, la città italiana dove si vive meglio è Mantova. Si sta alla grande anche a Trento (che l’anno scorso era prima) e a Belluno (terza), che è una new entry perché l’anno scorso era soltanto ottava. Pordenone scende di un gradino (era terza), mentre Bolzano da seconda scende all’ottavo posto.

E c’è anche chi sta peggio, molto peggio di noi. Maglia nera è Crotone, che tuttavia – segnala l’indagine – ha recuperato molto in fatto di criminalità, ma sconta ancora un ritardo cronico su affari, lavoro, ambiente e disagio sociale e personale. E a Crotone sembrano non funzionare neanche scuola, salute e tempo libero. Tra le grandi città Milano arretra di 7 posti, Napoli di 5, Torino sale di 6.

A breve saranno disponibili anche i “dati romani” suddivisi per municipi: ci aggiorneremo.

SHARE
http://www.arvalia.it – Arvalia.it, giornale indipendente del Territorio Portuense di Roma, a diffusione telematica.