Download PDF

La foto dome­ni­ca­le di Arva​lia​.it ce la invia Mar­co Pal­ma, vice­pre­si­den­te del Con­si­glio muni­ci­pa­le: “Mi han­no segna­la­to la pre­sen­za lun­go gli argi­ni del fiu­me di un pic­co­lo greg­ge a ridos­so degli inse­dia­men­ti irre­go­la­ri, ma il fat­to che sta­mat­ti­na pasco­las­se­ro in via Car­da­no, ango­lo via Cru­to, non può non desta­re sor­pre­sa”. Le sim­pa­ti­che bestio­le, le cui foto impaz­za­no sui social, sareb­be­ro in segui­to sta­te avvi­ta­te anche a piaz­za Meuc­ci. “È stra­no, per­ché il nostro quar­tie­re è uno dei pun­ti con minor ver­de pro-capi­te del­la cit­tà. Che la cri­si eco­no­mi­ca abbia por­ta­to il ritor­no alla pasto­ri­zia?”, si chie­de Pal­ma.

Ma c’è anche per­ples­si­tà”, aggiun­ge. “Se fos­se con­fer­ma­ta la pre­sen­za di que­sti capi a ridos­so dei sen­za fis­sa dimo­ra si ren­de neces­sa­rio l’intervento del ser­vi­zio vete­ri­na­rio del­la ASL RM3. Potreb­be­ro esse­re capi di dub­bia pro­ve­nien­za e potreb­be­ro esse­re macel­la­te in modo ille­ga­le. Ho segna­la­to al Coman­do del­la Poli­zia loca­le que­sta situa­zio­ne”.

 

pecorelle-1

Download PDF