Download PDF

Il con­si­glie­re muni­ci­pa­le Mar­co Pal­ma (FdI) ci invia que­sta foto dal civi­co 41 di via Enri­co Fer­mi. Nel­la not­te di San Sil­ve­stro alcu­ne auto e uno scoo­ter anda­ro­no a fuo­co, pro­ba­bil­men­te per un petar­do, anche se le cau­se sono anco­ra in cor­so di accer­ta­men­to da par­te del­le assi­cu­ra­zio­ni. A distan­za di due set­ti­ma­ne alcu­ne car­cas­se sono sta­te rimos­se, un paio anco­ra no. «E in mez­zo ai due rot­ta­mi – rac­con­ta Pal­ma – ci sono cumu­li di foglie e rifiu­ti, lascia­ti da qual­che inci­vi­le di trop­po».

«Pur­trop­po è vero. Il degra­do ali­men­ta degra­do e “cul­tu­ra del brut­to”. Lo dico da anni che la “cul­tu­ra del bel­lo” ali­men­ta e crea con­di­zio­ni di miglio­re qua­li­tà del­la vita. È vero, ci sono le rego­le, le inda­gi­ni e le inchie­ste del­le com­pa­gnie assi­cu­ra­ti­ve, ma non pen­so che se rimos­si e lascia­ti in un depo­si­to le stes­se inda­gi­ni potreb­be­ro subi­re un ritar­do o for­me di dan­neg­gia­men­to. Doma­ni invie­rò una nota al Coman­do loca­le e al Coman­do gene­ra­le del­la Poli­zia loca­le, segna­lan­do que­sta situa­zio­ne. Mi aspet­to una rea­zio­ne a distan­za di 15 gior­ni, un col­po d’ala per spe­ra­re di vede­re miglio­ra­to que­sto quar­tie­re».

 

Via Fermi, 41. Carcasse delle auto bruciate nella notte di Capodanno 2017
Via Fer­mi, 41. Car­cas­se del­le auto bru­cia­te nel­la not­te di Capo­dan­no 2017
Download PDF