Il con­si­glie­re muni­ci­pa­le Mar­co Pal­ma (FdI) ci invia que­ste foto, che volen­tie­ri pub­bli­chia­mo.

Piaz­za Fer­mi e via Car­da­no: mat­ti­na­ta di un saba­to qua­lun­que, di un saba­to ita­lia­no…” rac­con­ta citan­do il can­tau­to­re Ser­gio Capu­to. Un saba­to qua­lun­que, “ma non per i resi­den­ti di quest’area, costret­ti anche a cau­sa del las­si­smo impe­ran­te a con­vi­ve­re con una situa­zio­ne come que­sta. È una situa­zio­ne ver­go­gno­sa e inde­gna di Roma: fur­go­ni par­cheg­gia­ti sen­za il mini­mo rispet­to del­le nor­me sul­la sosta, dop­pie e tri­ple file, in un mix di degra­do e occu­pa­zio­ne di spa­zi. Il man­ca­to con­trol­lo e il man­ca­to rispet­to del­le rego­le mini­me di con­vi­ven­za civi­le ali­men­ta tut­to que­sto, visi­bi­le a chiun­que pas­si da que­ste par­ti. È imba­raz­zan­te”. Cosa fare? “Sono con­vin­to che la Poli­zia loca­le del Grup­po XI da sola non può fare di più. Chie­do al Vice­co­man­dan­te del Cor­po, dott. Loren­zo Bot­ta, di aiu­tar­ci e di sup­por­ta­re sia il con­tra­sto all’abusivismo com­mer­cia­le che que­ste tipo­lo­gie di irre­go­la­ri­tà, che ren­do­no anco­ra più dif­fi­ci­le la vita del quar­tie­re”.