Ci sono tre modi per segnalare una notizia alla Redazione: direttamente dal sito con la pagina Invia una notizia (modo veloce), utilizzando gli strumenti editoriali avanzati della piattaforma web (modo completo) oppure via Feed RSS (modo automatizzato):

  • Inviare notizie tramite il sito (modo VELOCE). Vai alla pagina Invia una notizia e compila i campi Dicci tutto e Contatto (il contatto non è richiesto per gli utenti registrati). Se preferisci, anziché scrivere la notizia per intero, puoi incollare nell’editor il solo link alla fonte (una pagina informativa, un evento Facebook, un tread) e la Redazione penserà al resto, mettendo il tutto in forma giornalistica. Se hai già preparato un pezzo in Word (un comunicato stampa, una lettera ecc.) puoi incollarlo con le combinazioni CTRL+C e CTRL+V conservando la formattazione. Puoi infine allegare immagini e documenti. La pagina Invia una notizia può servire anche per ampliare e migliorare una notizia già pubblicata: in questo caso nell’editor scrivi un aggiornamento sulla situazione, una tua opinione o una tua dichiarazione tra virgolette, senza dimenticare di specificare a quale notizia ti riferisci (incolla il link).
  • Inviare notizie dalla piattaforma web (modo COMPLETO). Se sei un utente registrato (cioè un lettore o un blogger) puoi anche scrivere il tuo pezzo utilizzando la piattaforma editoriale di Arvalia.it, disponendo di un editor avanzato. Dopo aver fatto login vai sulla banda nera in alto, clicca su Nuovo e vai ad Articolo, quindi scrivi e formatta la tua notizia corredandola di un titolo, link e immagini (puoi anche salvare il lavoro e riprenderlo in seguito) e alla fine clicca su Invia per revisione. La notizia, dopo essere stata editata dalla Redazione, comparirà nella sezione Copertina (per i blogger: nel tuo blog personale o in Contro-copertina).
  • Inviare notizie via Feed RSS (modo AUTOMATIZZATO). Se sei un ufficio stampa, un fotografo, l’autore di un blog, un movimento politico, un’associazione o una sala di spettacoli avrai sicuramente un tuo sito internet con cui informi periodicamente il pubblico delle tue attività. La piattaforma editoriale di Arvalia.it è in grado di “agganciare” il tuo sito, facendo in modo che tutti i nuovi contenuti che realizzi per il tuo sito vengano automaticamente ricopiati in “bozza” nella piattaforma di Arvalia.it come proposte di nuovi articoli, senza bisogno di doverli inviare uno per volta. Chiedi al webmaster del tuo sito di indicarti i Feed RSS e quindi vai alla pagina Invia una notizia e seleziona Inviare un Feed RSS nel campo Cosa vuoi fare, incollando il feed nel campo Dicci tutto. È possibile “agganciare” anche i social media “pubblici”. Ad esempio è pubblica una pagina Facebook, sono pubblici i gruppi e gli eventi Facebook “aperti” e taluni profili ufficiali; in generale puoi decidere come impostare la privacy del tuo social media rendendo pubblico l’intero canale o i soli post che ritieni opportuno rendere pubblici. Possono essere pubblici ad esempio i tuoi tweet su Twitter, le tue foto su Flikr, il tuo profilo Instagram o i tuoi video su Youtube o Vimeo. L’aggancio di un social media è un’operazione un po’ più complessa dell’aggancio di un comune sito web: contatta via Instant messaging la Redazione per farti assistere dal webmaster in questa operazione. Se hai un account registrato potrai ulteriormente rifinire questi contenuti, editandoli ulteriormente dalla piattaforma editoriale o programmandone la pubblicazione nella data che preferisci.

(aggiornato: 8 gennaio 2017).

 

Foto del profilo di Antonello Anappo
È il curatore di questo portale. Fa di tutto un po’: scrive, mette on line e cerca nuove idee.