Il portale 3Bmeteo prevede fino al 13 gennaio per Roma una prolungata fase di stabilità e bel tempo, con clima freddo per la presenza di aria di estrazione polare. Le minime raggiungeranno -3° e le massime non supereranno gli 8°. Per la giornata di oggi (8 gennaio) si prevedono cieli poco o parzialmente nuvolosi, con qualche nube in più nel pomeriggio (massima +6°, minima -2,5°). Venti deboli. Non sono previste piogge, nessuna allerta meteo presente.

Oggi lo zero termico si attesta a quota 1115 m sul livello del mare. Il lettore Andrea Saracini ci invia uno scorcio delle Cime reatine imbiancate viste da Villa Bonelli (nella foto di copertina). Complice anche l’elevata visibilità sugli 82 km che separano Arvalia dal Monte Terminillo (il “Mons Tetricus dei Romani, +2217 m slm), la veduta è davvero da fiaba.

Il portale Ilmeteo.it ci ricorda come leggere i dati sullo zero termico. Lo “quota di zero termico” è l’altitudine alla quale le precipitazioni piovose diventano quasi automaticamente neve. Ma la “quota neve” si pone tra i 300 e i 700 m più in basso della quota di zero termico: una volta caduto al suolo il fiocco di neve può infatti non fondersi fino a una temperatura di +4°C.

Tanto freddo insomma in Città, ma almeno per ora neve solo in cartolina.

 

Terminillo imbiancato visto da Villa Bonelli

Image Credits: Foto Andrea Saracini