Download PDF

Il por­ta­le 3Bme­teo pre­ve­de fino al 13 gen­na­io per Roma una pro­lun­ga­ta fase di sta­bi­li­tà e bel tem­po, con cli­ma fred­do per la pre­sen­za di aria di estra­zio­ne pola­re. Le mini­me rag­giun­ge­ran­no -3° e le mas­si­me non supe­re­ran­no gli 8°. Per la gior­na­ta di oggi (8 gen­na­io) si pre­ve­do­no cie­li poco o par­zial­men­te nuvo­lo­si, con qual­che nube in più nel pome­rig­gio (mas­si­ma +6°, mini­ma -2,5°). Ven­ti debo­li. Non sono pre­vi­ste piog­ge, nes­su­na aller­ta meteo pre­sen­te.

Oggi lo zero ter­mi­co si atte­sta a quo­ta 1115 m sul livel­lo del mare. Il let­to­re Andrea Sara­ci­ni ci invia uno scor­cio del­le Cime rea­ti­ne imbian­ca­te viste da Vil­la Bonel­li (nel­la foto di coper­ti­na). Com­pli­ce anche l’elevata visi­bi­li­tà sugli 82 km che sepa­ra­no Arva­lia dal Mon­te Ter­mi­nil­lo (il “Mons Tetri­cus dei Roma­ni, +2217 m slm), la vedu­ta è dav­ve­ro da fia­ba.

Il por­ta­le Ilme​teo​.it ci ricor­da come leg­ge­re i dati sul­lo zero ter­mi­co. Lo “quo­ta di zero ter­mi­co” è l’altitudine alla qua­le le pre­ci­pi­ta­zio­ni pio­vo­se diven­ta­no qua­si auto­ma­ti­ca­men­te neve. Ma la “quo­ta neve” si pone tra i 300 e i 700 m più in bas­so del­la quo­ta di zero ter­mi­co: una vol­ta cadu­to al suo­lo il fioc­co di neve può infat­ti non fon­der­si fino a una tem­pe­ra­tu­ra di +4°C.

Tan­to fred­do insom­ma in Cit­tà, ma alme­no per ora neve solo in car­to­li­na.

 

Terminillo imbiancato visto da Villa Bonelli

Download PDF