Benvenuto su Arvalia.it, il mio news-blog di attualità, storie e approfondimenti dal Territorio Portuense di Roma. Le pagine di Arvalia sono pensate come un romanzo di comunità, che attraversa tre millenni di storia locale, dagli antichi Sacerdoti Arvali ai giorni nostri. Puoi scegliere tu come sfogliare Arvalia: vivi le grandi Storie del passato dall’Antico al Moderno al Novecento; esplora gli Approfondimenti o scopri l’Attualità dei quartieri: Marconi, Portuense, Magliana nuova e vecchia, Trullo, Corviale e Valle Galeria. Ah, dimenticavo: mi chiamo Antonello e mi piace parlare con tutti e di qualsiasi cosa. Se hai correzioni, suggerimenti o semplicemente se vuoi darmi una mano, scrivimi!

Prima puntata. Protostoria

Ep. 1

I grandi e pacifici erbivori del Pleistocene

Il racconto alla scoperta della Storia comincia lungo il tracciato extraurbano di via della Magliana, appena fuori da quello che oggi...

Ep. 2

Una tartaruga preistorica sulla Roma-Fiumicino

Sotto il pelo dell’acqua fa capolino l’Emys orbicularis, una tartaruga palustre ancora oggi vivente, seppur minacciata dalla riduzione dell’habitat delle zone...

Ep. 3

Il Sapiens della Muratella: un guerriero dell’Età del rame

Le comunità di Homo Sapiens sono di ridotte dimensioni (venti-trenta individui), poco strutturate dal punto di vista sociale e tipicamente nomadi....

Ep. 4

A Montecucco, sulle tracce di un villaggio dell’Età del bronzo

Facciamo un passo in avanti e arriviamo alla fine dell’Età del rame (2300 a.C.). Di mammiferi da cacciare ne sono rimasti...

Ep. 5

Le paludi saline nell’Età del ferro

A partire dal X secolo a.C. si affacciano sul territorio altre culture progredite: quella dai caratteri villanoviani sulla riva destra del...

Ep. 6

Epta pagoi: sette villaggi etruschi sulla rotta del sale

Gli Etruschi emergono dalle nebbie del tempo, con i loro netti tratti distintivi. Estraggono dalle miniere, coltivano e raccolgono dalla terra,...

Seconda puntata. Età arcaica

Ep. 7

L’incontro tra Etruschi e Latini: il mito di Acca Larentia

Di recente però anche i latini si sono affacciati al mercato del Tevere, ponendo un avamposto ben difeso sul colle Palatino,...

Ep. 8

Romolo e i Fratres Arvales: la fondazione di Roma

Un istante dopo che Romolo ha scavato il solco invalicabile, il pomerium, si consuma la tragedia. Remo, livido di gelosia, balza...

Ep. 9

La dea senza nome della luce solare e delle messi mature

Segue un tempo tranquillo e senza guerre, di cui Roma approfitta per darsi le prime regole. Le azioni umane sono ora...

Ep. 10

Il canto degli Arvali

Di braciola in braciola, le processioni si spostano nel circondario romano e vanno avanti per tutta l’estate e l’autunno. Il passaggio...

Ep. 11

Anco Marzio alla conquista delle Saline

Risuonano ora i tamburi di guerra: i Romani si mettono in marcia lungo quei 16 chilometri che separano Roma da Veio....

Ep. 12

Servio Tullio e il culto della dea Fortuna

La costruzione del Ponte Sublicio apre la strada ai cercatori di fortuna. Tra di loro c’è anche l’intellighenzia etrusca ― mercanti...

Puntata n. 3. Res publica

Ep. 13

Gli esordi della Res publica: da Vicus Alexandri a Veio

Il Superbo mette Roma sotto assedio, sostenuto da Veienti, altri etruschi e popoli italici. Tutti contro Roma. In effetti, gli inizi...

Ep. 14

Sacrifici umani lungo la Via Campana?

Nel 390 a.C. calano da nord i Celti, inattesi e rapidissimi. Prendono Roma senza darle il tempo di comprendere, né di...

Ep. 15

Campagnoli e baccanti alla masseria del Torcularium

Una nuova nemica impegna adesso i Romani: Cartagine. La vittoria definitiva del 146 a.C. consegna a Roma territori immensi: a sud...

Ep. 16

Il “grande slam” del gladiatore Iulius

Ci spostiamo ora a bordo Tevere e incontriamo un rudere solitario, chiamato popolarmente il Trullo. È un sepolcro circolare dalla cupola...

Ep. 17

Turia, una zitella coraggiosa

La città intanto si fa opulenta, cosmopolita, attira dalla Grecia emigranti coltissimi: architetti, maestri e poeti. Roma ne è incantata; il...

Ep. 18

Caio Giulio e la fine della Res publica

A Roma intanto arriva il generale Caio Giulio, intenzionato a chiudere la guerra civile e a reclamare per sé il potere...

Puntata n. 4. Primo secolo

Ep. 19

Augusto, i nuovi Arvali e il Tempio rotondo di Dia

Ottaviano è il nuovo Romolo che rifonda le istituzioni romane, sin dalle fondamenta. Riedifica la città, che è già grande, e...

Ep. 20

Claudio, il porto marino e la nuova Via Portuensis

Il primo secolo dell’Impero trascorre davvero rapido. A volte assume persino i caratteri di una rincorsa: tra l’Urbe che cresce famelica...

Ep. 21

Ad Sextum e Bivio Portuense: su e giù tra antiche miniere

Roma chiede grano e chiede legno. E vuole anche tufo, per farne mattoni e pozzolana. La razzia procede per sbancamenti a...

Ep. 22

Il porto esagonale dell’imperatore Traiano

L’Urbe è in movimento. Già con Traiano (98-117) è arrivato a Roma un archistar, l’architetto Apollodoro di Damasco.

Ep. 23

Un luogo insolito: il Drugstore Museum

Mettiamo adesso piede in un luogo insolito del territorio, in via Portuense 317, altezza sottopasso ferroviario. Percorriamo un lungo corridoio che...

Ep. 24

Adriano e il tempo della massima felicità dell’Impero

Arriva il tempo di Adriano (117-138), l’epoca della massima felicità dell’Impero. Adriano prosegue il rinnovamento dell’Urbe, e le attenzioni si allargano...

Puntata n. 5. Secondo Secolo

Ep. 25

Ep. 26

Ep. 27

Ep. 28

Ep. 29

Ep. 30

Puntata n. 6. Tardo Antico

Ep. 31

Sacerdotesse e dee: tra l’Età dell’oro e un nuovo credo

La novità del tempo di Antonino Pio (138-161) è la diffusione del cristianesimo, una fede pericolosamente illegale. Alla...

Ep. 32

Gordiano e l’anarchia: il canto del cigno degli Arvali

Riprendiamo la nostra passeggiata nella Storia. Molte cose sono successe, in quello scorcio tra fine II e inizio III secolo. Un...

Ep. 33

I Martiri Portuensi e le Catacombe di Generosa

Diocleziano si ricorda soprattutto per la mattanza dei cristiani. Il Liber pontificalis afferma che il “bagno di sangue” miete fino a...

Ep. 34

Gli altri martiri portuensi: Felice, Adautto, Kyros e Giovanni

Usciamo ora dalle catacombe di Generosa e spostiamoci al III miglio della Via Campana, in un’altra cava in disuso, quella dei...

Ep. 35

Felice II, il papa della Magliana in odor di eresia

Costantino spalanca ai cristiani le porte dell’amministrazione statale e consegna persino le chiavi di Roma a Papa Silvestro. Incomincia il potere...

Ep. 36

La Basilica Damasiana e l’affresco della Fine dei tempi

Arriviamo all’anno 382. È l’anno della “Grande confisca” dei santuari pagani. Per il santuario della dea Dia alla Magliana è l’anno...

Puntata n. 7. Alto Medioevo

Ep. 37

Papa Gelasio vede nemici di Dio ovunque

Contrariamente alle previsioni, il mondo non è finito. Ma la fase che segue è inevitabilmente un tempo di miserie, spopolamento, allucinazione...

Ep. 38

Algidon: la città perduta del re Totila

Nel 544 i Goti tornano. A guidarli c’è un nuovo re, Totila “l’Immortale”, che si accampa alla Magliana, all’ottavo miglio della...

Ep. 39

L’Albero del Male e il miracolo postumo di San Felice

Passata la minaccia gotica, l’attenzione della Chiesa torna a concentrarsi sulle streghe e in particolar modo sulla categoria delle streghe campestri...

Ep. 40

Il viaggio dei pellegrini, tra sante reliquie e feroci Saraceni

Dell’accampamento di Totila a Campo Merlo si torna a parlare nell’anno 669. Da un documento ecclesiastico apprendiamo che vi è stata...

Ep. 41

Alla ricerca delle Due torri sulla riva del Tevere

Papa Leone IV è una figura importante per la Magliana. Il suo pontificato si ricorda per una terribile scorribanda dei Saraceni,...

Ep. 42

Gli affreschi altomedievali nella chiesina di Papaciro

Lanciamo ancora uno sguardo alla chiesina di Abbas Kyros. Fra IX e X secolo l’edificio cambia ancora d’aspetto. Sul fianco si...

Puntata n. 8. Basso Medioevo

Ep. 43

Anno Mille: cronache dal Fundus Manlianus

Gli anni che precedono e seguono l’anno Mille sono anni di grande trascuratezza. Un’indagine al radiocarbonio, condotta nel 2007 su un...

Ep. 44

“Qui si conservano i corpi di Papaciro e Giovanni”

Facciamo ancora qualche altro passo, arriviamo al III miglio. A ridosso dell’anno 1059 la chiesina di Papaciro passa in proprietà alle...

Ep. 45

Nuove cronache dal Fundus Manlianus

Nell’anno 1074, nel Fundus Manlianus, viene edificata una nuova chiesina, in titolata a Sanctus Johannis de Maliana. Ricaviamo questa informazione da...

Ep. 46

Il Cristo benedicente della Magliana

Nella chiesina di Papaciro, terminati gli ampliamenti di metà Duecento, si abbelliscono i nuovi spazi con nuovi affreschi. La realizzazione del...

Ep. 47

Via della Magliana: la “Francigena del Mare”

La chiesina della Magliana, con le sue nuove pitture, si prepara così ad accogliere i pellegrini del primo Giubileo dell’Anno Santo...

Ep. 48

Santa Passera: una santa che non esiste. O forse sì

Il Trecento è un secolo livido, segnato dall’epidemia di peste nera, la carestia permanente, il trasferimento della sede papale ad Avignone,...

Puntata n. 9. Umanesimo

Ep. 49

Il casino di caccia del cardinal Forteguerri

Il primo umanista a mettere piede alla Magliana si chiama Niccolò Forteguerri. Forteguerri è un talento multiforme, capace...

Ep. 50

Girolamo Riario, signorotto della Magliana

Nel conclave del 1471 emergono i nomi di due famiglie in inarrestabile ascesa, imparentate tra loro e unite in un patto...

Ep. 51

Papa Sisto tra nepotismo, gossip e “renovatio Urbis”

Nel gennaio 1474 arriva alla Magliana il cardinal Giovan Battista Cybo, nella veste ufficiale di commendatario di Santa Cecilia. Cybo sa...

Ep. 52

1478: la grande congiura contro Lorenzo il Magnifico

Per il nipote prediletto, Girolamo, nel 1477 Papa Sisto organizza un matrimonio d’oro, con Caterina Sforza, figlia del duca di Milano....

Ep. 53

Papa Innocenzo e il suo Palazzetto alla Magliana

Innocenzo VIII riporta indietro le lancette della Storia, al più cupo medioevo. È un pavido, Papa Innocenzo. Accetta...

Ep. 54

La gran bombarda e le ambizioni del (non più) giovane Sclafenato

Il nuovo papa Rodrigo Borgia (Alessandro VI) non ama la tenuta della Magliana, anzi la detesta. Vi compie...

Puntata n. 10. Rinascimento

Ep. 55

Papa Giulio e il suo castello alla Magliana

Papa Borgia muore nel 1503. Il nuovo conclave incorona il suo rivale, quel Giuliano Della Rovere che da pontefice prende il...

Ep. 56

Ascesa e caduta del Cardinal Alidosi

Al castello della Magliana i lavori proseguono. La cappellina papale, intitolata a San Giovanni Battista, è a pianta quadrata con fondo...

Ep. 57

“Giacché Dio ci ha dato il papato, godiamocelo!”

Si apre il conclave. La famiglia fiorentina dei Medici ha comprato per tempo i voti dei cardinali, in favore del trentasettenne...

Ep. 58

Mastro Battista e la congiura contro Papa Leone

Il 1517 è anche l’anno della grande congiura. Il suo racconto ci perviene dallo storico Francesco Guicciardini. Nella primavera di quell’anno...

Ep. 59

Martin Lutero, “una volpe nella vigna del Signore”

Sono gli anni magnifici di Papa Leone. I suoi spostamenti verso la Magliana sono simili a parate, con giullari, una pantera...

Ep. 60

Franciotto, i lanzichenecchi e i soldati rossi dei Mattei

Papa Leone non si è curato di preparare la sua successione. Morto un papa se ne fa sempre un altro e...

Puntata n. 11. Sei e Settecento

Ep. 61

Lentulo Lentuli, un Casanova sulle rive del Tevere

Un donnaiolo impenitente che mette la testa a posto. Un gigante buono, de stinato a diventare un santo. E un ragazzino...

Ep. 62

Carlo il gigante: un ragazzone mite che divenne un santo

In quegli stessi anni, nella tenuta accanto, al castello della Magliana, arriva un nuovo illustre inquilino: papa Pio IV Medici (1559-1565)....

Ep. 63

Le spese folli di Ferdinando de’ Medici

Il terzo personaggio della nostra storia è uno dei figlioletti di Cosimo, Ferdinando de’ Medici (1549-1609). All’epoca delle scampagnate campestri con...

Ep. 64

La peste romana e le fosse comuni a Pian Due Torri

Nel Seicento nella tenuta della Magliana dilagano le febbri malariche: i pontefici se ne tengono volentieri alla larga. L’ultimo porporato a...

Ep. 65

Michele contro il Drago: alla Magliana c’è il ritratto di Satana

Il flagello rimarrà in città per due anni, anche se la maggior virulenza è con centrata nei primi sei mesi. Già...

Ep. 66

Rospigliosi corre nel vento: la gran carriera delli huomini a cavallo

Un’altra storia ci porta ora al castello della Magliana e ci fa parlare del principino Camillo Rospigliosi (1714-1763), una delle figure...

Puntata n. 12. Primo Ottocento

Ep. 67

Il cavalier Righetti, il conte Monaldo e gli altri pionieri

L’incontro (e scontro) della Magliana con istanze di modernità arriva a seguito di un evento calamitoso: la piena del Tevere del...

Ep. 68

Il tempo ritrovato: l’orologio a 6 ore di Vigna Jacobini

Al monte di Santa Passera è sorta la Villa Negroni e, più nell’interno, a Vigna Jacobini si vendemmia ancora l’aleatico di...

Ep. 69

La liaison dangéreuse tra la contessa Giulia e Stendhal

Alla fine, la tenuta Pian Due Torri viene venduta, all’anziano conte Filippo Cini, desideroso di regalare alla giovane moglie, la contessa...

Ep. 70

“Chémin de fer, chemin d’enfer”

I contrasti tra Gonfalone e Sancta Sanctorum sono l’immagine plastica del ma lessere che a metà Ottocento agita la chiesa e...

Ep. 71

La Repubblica Romana: una breve intensa stagione di libertà

Temistocle Mariotti, cronista attento alla geografia romana, tallona passo passo i movimenti del generale francese Oudinot. Il 3 maggio 1849 Oudinot...

Ep. 72

29 giugno 1849: assalto al Vascello

Dopo l’episodio di Porta Cavalleggeri le cose, per i patrioti romani, incominciano a mettersi male. Le trincee francesi hanno ormai conquistato...

Puntata n. 13. Risorgimento

Ep. 73

L’epopea ferroviaria di Pio IX, l’ultimo papa-re

Papa Pio rientra a Roma. È di nuovo il papa-re e ha le mani finalmente libere per riprendere il progetto ferroviario,...

Ep. 74

Il viaggio inaugurale della Porta Portese-Civitavecchia

L’apertura al traffico della ferrata Porta Portese-Civitavecchia avviene il 16 aprile 1859. Ci sono però ancora dei problemi sull’ultima tratta e...

Ep. 75

Affreschi in viaggio, dalla Magliana al Louvre (e altrove)

Un’altra storia ci porta ancora a parlare del treno. Nel 1856, mentre è in corso la costruzione della strada ferrata, l’ingegnere...

Ep. 76

La Vaccheria Bianchi e la Vigna Balzani

Riprendiamo il racconto. 1870, l’Italia è unita. Roma diviene la nuova capitale. Molte cose di qui a breve cambieranno, anche nelle...

Ep. 77

Roma è capitale: la difende il Campo Trincerato

Sempre in collina, si posizionano alcune strutture militari. Nel 1877 inizia lo scavo di forte Portuense, una piazzaforte poligonale sotterranea, estesa...

Ep. 78

Il terribile scoppio della Polveriera di Vigna Pia

È la mattina del 23 aprile 1891 Il caporale Domenico Cattaneo ventiduenne del 12° reggimento bersaglieri, è di turno alla Polve...

Puntata n. 14. Età umbertina

Ep. 79

Ep. 80

Ep. 81

Ep. 82

Ep. 83

Ep. 84

Puntata n. 15. Età Giolittiana

Ep. 85

Il Ponte della Magliana cambia le rotte della transumanza

Spostiamoci ora in un altro quadrante della città, assai diverso: siamo ai Prati di Castello ― oggi semplicemente Prati ― per...

Ep. 86

La Marchesa Pino-Lecce edifica la Borgata rurale Magliana

Nel 1905 un regio decreto dà il via nell’ Agro romano alla costruzione di un nuovo tipo di insediamenti: le “borgate...

Ep. 87

L’ultimo volo di Ugolino Vivaldi-Pasqua, pioniere dell’aria

Il 20 agosto 1910 intanto, sopra i cieli della nuova borgata, si consuma un fatto tragico: lo schianto dell’aviatore Vivaldi Pasqua....

Ep. 88

Montecucco: il “buen retiro” dell’anziano Baccelli

Poco più avanti, in cima a Montecucco, abita l’anziano Guido Baccelli (1830-1916), insigne medico e ministro del regno d’Italia, autore di...

Ep. 89

13 gennaio 1915: terremoto nella Marsica

Spostiamoci di un centinaio di chilometri dalla Magliana. È il 13 gennaio 1915, sono esattamente le ore 7,52 del mattino. Un...

Ep. 90

La Grande guerra e la fonderia Maccaferri

Ma è davvero un anno senza pace, quel 1915. Tre mesi dopo scoppia la guerra Il 24 m

Puntata n. 16. Grande guerra

Ep. 91

Ep. 92

Ep. 93

Ep. 94

Ep. 95

Ep. 96

Puntata n. 17. Anni Venti

Ep. 97

Victoria dolens: il monumento ai Caduti della Grande guerra

I reduci tornano a casa, accompagnati dalla disperazione più cupa. Invalidi e mutilati non si contano e le ferite più laceranti...

Ep. 98

1921, disastro ferroviario a Stazione Magliana

Il censimento del 1921 riporta che la borgata ha 1167 abitanti. In quell’an fa la sua prima corsa...

Ep. 99

Una piccola meraviglia: i cancelli componibili Maccaferri

Intanto la Maccaferri si converte alla produzione civile e, con palificate e reti metal liche, realizza un piccolo miracolo dell’ingegno italiano....

Ep. 100

L’Ingegner Bonelli e la sua utopia agraria

In quello stesso anno incomincia una nuova bonifica su larga scala. A guidarla però non è un nobile riformista o un...

Ep. 101

La bonifica idraulica di Pian Due Torri

Bonelli si dedica ora alla seconda fase del suo progetto: l’ampliamento della tenuta. Bonelli acquista, a nome della figlia maggiore Angela,...

Ep. 102

La grande piena del 1929 scavalca l’Argine

Roma, intanto, si avvicina alla tenuta. Dal 1927 l’autobus 202 fa capolinea a Vigna Pia; il 202 militare va al forte...

Puntata n. 18. Anni Trenta

Ep. 103

Pier Luigi Nervi: forza e grazia del cemento armato

Arriva il 1932. La vedova Bianchi se ne va da Pian Due Torri, senza neppure avvisare Bonelli, che pagherebbe oro per...

Ep. 104

L’architetto Busiri-Vici restaura Villa Bonelli

Anche Bonelli, intorno al 1934, div e, trasformando i due casali della sua tenuta ― la casa Balzani e il casale...

Ep. 105

Si progetta il quartiere E42, e il suo Aero-Idroscalo

Mentre Nervi e Bonelli lavorano alacremente ai rispettivi progetti, il nuovo governatore di Roma, Giuseppe Bot tai (1895-1959), dal 1935 pianifica...

Ep. 106

Il Drizzagno: Mussolini sposta il Tevere a colpi di dinamite

Il fiume Tevere è inquieto: nei giorni 14, 15 e 16 dicembre 1937 si registra un costante stato di umescenza, con...

Ep. 107

1940: in appena 8 mesi nascono le case “popolarissime” del Trullo

Torniamo ora indietro di un paio di anni, per raccontare un altro intervento di regimazione idraulica. Anche le case popolari del...

Ep. 108

Magliana 1942: è arrivata la bufera

Ai primi del 1942 alle case popolari della borgata Costanzo Ciano arrivano nuovi abitanti. Sono Romani del centro storico, cui i...

Puntata n. 19. Guerra

Ep. 109

8 settembre 1943: attacco al Quinto caposaldo

Sono le 20,30 dell’8 settembre 1943. Sono passati appena 45 minuti dal procla ma radiofonico di Badoglio. Le unità germaniche della...

Ep. 110

Da Porta San Paolo all’occupazione del Genio

La richiesta di passaggio inoffensivo è un inganno, si capisce subito. I tedeschi sono fulminei: si impossessano dei due ex caposaldi...

Ep. 111

Tu-tu-tu-tùm, qui Radio Londra (l’evasione di Pertini)

Il 1944 è un anno durissimo, tra paura e fame. Un bambino di allora, Émile Venditti, rimpatriato da...

Ep. 112

11 maggio 1944: bombe sulla Magliana

Sono giorni di terrore. Il 12 febbraio i bombardieri anglo-americani sorvolano la Magliana. Volano a quote elevatissime, la batteria contraerea sulla...

Ep. 113

Il partigiano Giuseppe Testa e il territorio libero di Morrea

Abbiamo lasciato il 19enne Peppino Testa l’8 settembre 1943, mentre sale su un camion dei granatieri. Che fine ha fatto?

Ep. 114

Alle grotte di Ponte Pisano: il tesoro dei nazisti in fuga

La notte del 31 maggio 1944 i soldati tedeschi cominciano l’evacuazione del Genio militare della Magliana. La partenza avviene senza testimoni:...

Puntata n. 20. Dolce vita

Ep. 115

I capitani delle nuove industrie post-belliche

Il conte Adriano de Tournon, genero di Bonelli, torna di controvoglia alla gui da della Nuova Git. Sotto il fascismo è...

Ep. 116

Il PR 123 bis: una matita azzurra disegna la Nuova Magliana

Nel 1948 l’impresa Allegri completa il nuovo Ponte della Magliana: 223 me tri, sette arcate in cemento armato rivestite in travertino,...

Ep. 117

I grattacieli dell’Eur cambiano la skyline romana

Sulla sponda opposta del T ere invece, nel quartiere Eur, i lavori fremono. Nell’ex quartiere fieristico arrivano gli avveniristici grattacieli per...

Ep. 118

Gli anni ruggenti: Soraya, Lafuente e le Olimpiadi del 1960

Nel 1956 il vecchio Bonelli, ormai 87enne, è intenzionato a cogliere l’ultima rosa del suo giardino, prima che arrivi l’inverno della...

Ep. 119

Il Grande raccordo anulare, l’autostrada e il Ponte Morandi

Arrivano anche altre infrastrutture, come la nuova strada statale 201 Portuense, che collega il nuovo aeroporto intercontinentale Leonardo da Vinci di...

Ep. 120

Quartiere-trappola: il cantiere di Magliana Nuova

Sul finire del 1968, nell’ex tenuta Pian Due Torri, si aprono i cantieri. Un bus temporaneo, il 97 crociato, porta gli...

Puntata n. 21. Anni Sessanta

Ep. 121

Ep. 122

Ep. 123

Ep. 124

Ep. 125

Ep. 126

Puntata n. 22. Anni Settanta

Ep. 103

L’Autunno caldo del 1971: l’autoriduzione dei fitti

Nel quartiere-trappola, a cavallo tra 1970 e 1971, si incomincia a protestare. Il sindacato unitario inquilini, l’Unia, invia all’Inpdai dettagliati elenchi...

Ep. 104

Tra occupazioni, picchetti anti-sfratto e barricate stradali

Il 29 ottobre 1971 incominciano le occupazioni degli alloggi sfitti. La prima occupazione ― 750 appartamenti su via Pescaglia, presi d’assalto...

Ep. 105

Il Controfestival proletario: la Voodstock romana del 1974

L’anno 1973 si apre con una notizia dirompente: nella falda idrica sotto il quartiere c’è un focolaio di epatite virale. Lo...

Ep. 106

Crispino, Renatino e Fornaretto: così nasce “La banda”

È una Roma disordinata, quella del 1975. La città è in piena espansione: tutto si muove, non si sa bene in...

Ep. 107

Maglianesi, Testaccini e “quelli di Ostia e Acilia”

Ai due gruppi iniziali ― Trullo-Magliana di Abbatino e Testaccio di De Pedis, con il trasteverino Giuseppucci a fare da cerniera...

Ep. 108

Le Brigate Rosse e il Rapimento Moro

Mario Moretti entra nella cella-prigione di Moro. Gli comunica che sarà sottoposto a un processo popolare, al termine del quale il...

Puntata n. 23. Anni Ottanta

Ep. 109

Amici & avversari della Banda: la stagione dei misteri

Dalla metà del 1978 la banda incomincia un biennio di febbrili attività. Alcune di queste oggi risultano abbastanza chiare, attraverso le...

Ep. 110

La morte del Boss e la vendetta contro i Pesciaroli

Gli anni Ottanta si aprono con il completamento di un nuovo iconico edifi cio: i Triangoli di Lafuente e Rebecchini, 18.000...

Ep. 111

Tutti contro tutti, tra locali vip, droga e finanza acrobatica

Il primo a dimostrarsi inquieto è Selis il Sardo, capo della fazione di Acilia. Ce l’ha con il testaccino De Pedis,...

Ep. 112

Il Sacco della Magliana e la trattativa con le Immobiliari

Tra i palazzi-alveare della Magliana è successo però anche dell’altro. Nell’estate 1978 è entrata in vigore una nuova legge, la Legge...

Ep. 113

Pentimenti, incidenti e nuovi misteri

Nel maggio 1983 viene arrestato Lucioli er Sorcio. Il fatto è solo apparentemente marginale. A Regina Cœli il Sorcio vive male....

Ep. 114

Il fattaccio del Canaro: la Roma maledetta è qui

Di fattacci la Magliana è piena, sono sotto gli occhi. Le speranze invece, quelle bisogna andarsele a cercare. La parola “fattacci”...

Puntata n. 24. Anni Novanta

Ep. 115

Banda, ultimo atto: lotta fratricida e Operazione Colosseo

Renatino è ormai il re di Roma e si muove in scooter, senza guardaspalle. Ignora tuttavia che un altro sodale, Marcellone...

Ep. 116

Il grido di Sandro Onofri: “La Magliana non è il Bronx”

È un insegnante di italiano della media Di Giacomo, ma anche giornalista e poeta, Sandro Onofri (1955-1999) ― a gridare al...

Ep. 117

Il treno di Italia ’90 ferma a Villa Bonelli

La Magliana non è il Bronx. La Magliana è la Magliana e sta cambiando. E reclama per sé un futuro diverso.

Ep. 118

La pista ciclabile e la terza corsia autostradale

Arriva anche la pista ciclabile, sul colmo dell’argine. L’argine, percepito sinora come una frontiera, si rende permeabile: la Magliana si riconcilia...

Ep. 119

Eppure… la Magliana è sempre in cronaca nera

Passa qualche mese e i cronisti tornano alla Magliana, per parlare di un nuovo fattaccio, che non c’entra nulla con la...

Ep. 120

Il maxi-processo del 1995 conclude la storia della Banda

La storia della banda della Magliana si conclude il 3 ottobre 1995. È il giorno d’avvio del maxi-processo seguito all’operazione Colosseo....

Puntata n. 25. Nuovo Millennio

Ep. 121

Al posto del parcheggio arriva Piazza De André

Una canzone – Volta la carta di Fabrizio De André (1940-1999) – accompagna come un mood i cambiamenti dei primi anni...

Ep. 122

Il macabro caso del “collezionista di ossa”

Ottobre 2003. Scompare Libero Ricci, artigiano decoratore in Vaticano, in pensione. È un uomo abitudinario, che compie ogni giorno la stessa...

Ep. 123

Warner Village, la cittadella dell’enterteinment

Alla Magliana arriva anche una tv privata: Super3, già Tele Roma Europa. L’ha fondata l’ingegner Rebecchini, con sede...

Ep. 124